Recensione – Tea for 2

Tea for 2 è il gioco perfetto da mettere sulla tovaglia assieme ad buona tazza di tè e qualche biscottino!

SPECIFICHE:

⏳ | Circa 30 min circa
👥 | 2 giocatori
👪 | 10+⠀
🖋 | Cédrick Chaboussit
🎨 | Amandine Dugon
📆 | 2020 In Italia grazie a Asmodee Italia

COMPONENTI E SETUP:

  • 50 carte Personaggio
  • 1 tessera Fenicottero Rosa
  • 5 tessere Obiettivo (a due facce)
  • 2 pedine Giocatore (Lepre
  • Marzolina e Cappellaio Matto)
  • 2 segnalini Tazza
  • 5 segnalini Clessidra
  • 9 segnalini Crostata
  • 1 tabellone Segnapunti
  • 1 plancia Orologio da Taschino con una Lancetta

Entrambi i giocatori iniziano la partita con lo stesso mazzo di carte con di personaggi del mondo di Alice nel paese delle meraviglie. Ogni carta ha un valore che va a 1 a 9 ed un effetto.

IL GIOCO:

Tea for 2 è appunto un gioco per solo due giocatori, che si può spiegare in pochi minuti.

Nel proprio turno, dopo aver mischiato per bene il mazzo, non dobbiamo far altro che rivelare contemporaneamente la prima carta del mazzo e confrontarla con quella del nostro avversario. Chi ha il valore più alto (chi possiede il fenicottero rosa in caso di parità) vince e può fare una di queste due azioni:

  • Applicare l’effetto della carta
  • Acquistare una nuova carta dal tabellone e metterla tra gli scarti, usando lo scarto numerico tra le due carte e volendo può aumentare il valore spendendo segnalini crostate.

In aggiunta ad una di queste due azioni, possiamo spendere segnalini clessidra per far girare la lancetta dell’orologio da tasca e beneficiare di svariati bonus istantanei. Tra questi bonus c’è quello che ti permette di prendere in mano il fenicottero rosa, importantissimo per spezzare tutti i pareggi durante e sul conteggio finale della partita.

La partita va avanti quindi con turni veloci di botta e risposta ed ogni volta che il nostro mazzo finisce, dobbiamo rimischiarlo aggiungendo all’interno una carta Bianconiglio di valore 1. Il mazzetto con le carte Bianconiglio determinerà la fine della partita, ma può capitare che finisca anche quando sul tabellone sono terminati 4 dei 5 mazzetti personaggi.

CONCLUSIONI:

Tra filler ed introduttivo. Un deckbuilding light dove le partite iniziano sempre calme e tranquille ma con il passare del tempo, soprattutto verso la fine della partita, c’è da divertirsi! L’interazione aumenta e ci si comincerà a “rubare” a vicenda fette di crostata e clessidre per aggiudicarsi gli ultimi e fondamentali punti. Il fattore fortuna c’è e le scelte sono veramente poche, nonostante questo il gioco ha una buona componente strategica. Tenere d’occhio i personaggi sulla board è molto importante, in quanto, i bonus associati a loro andranno a generare punti a fine partita solo se quel determinato mazzo è terminato.
Buoni i materiali, anzi direi ottimi! La scatola che ci permette di contenere le carte già imbustate (fondamentale in un gioco di questo tipo), senza togliere l’organizer in plastica già presente. Nella nostra copia era presente anche una bellissimo moneta in metallo che noi utilizziamo per determinare il primo giocatore. Qualche riga di flavor sulle carte poteva dare un pizzico di humor alla partita, di fatto il gioco è totalmente indipendente dalla lingua se non nel regolamento che è scritto in maniera chiara ed è dotato di utili esempi.

Consigliamo questo gioco a tutti coloro che amano sfidarsi in partite 1vs1 a giochi che non richiedono un grandissimo ragionamento e dalla durata contenuta. Ottimo per le coppiette che litigano e poi fanno subito pace! 🙂

Acquista giochi da tavolo con un piccolo sconto sul nostro store di fiducia GET YOUR FUN

0 Mi Piace