Recensione – Alta Società

Benvenuti nel mondo dove ogni cosa ha un caro prezzo, dove gli scandali vengono messi a tacere. Oggi vi presentiamo Alta Società, sarete all’altezza dell’occasione? In questo gioco d’aste ognuno cerca di accaparrarsi punteggi, fate attenzione però, perché i poveri non sono accetti!

Alta Società è un gioco nato 1995 dal maestro Knizia ed è stato recentemente ristampato in una nuova versione deluxe dallo Studio Supernova.

SPECIFICHE:

⏳ | Circa 20 minuti
👥 | 3 a 5 giocatori
👪 | 10+⠀
🖋 | Reiner Knizia
🎨 | Medusa Dollmaker
📆 | 2020 In Italia grazie a Studio Supernova
💰 | Prezzo: 20€ circa
⚖️ | Votazione Personale: 7/10

COMPONENTISTICA:

  • 1 Regolamento
  • 16 Carte Status
  • 55 carte Franchi

REGOLAMENTO IN BREVE:

In Alta Società ogni giocatore avrà a disposizione 11 carte Franchi rispettivamente da: 1, 2, 3, 4, 6, 8, 10, 12, 15, 20 e 25 Franchi. Delle 16 carte Status sono presenti 3 carte Raddoppia Punteggio, 1 Carta Scandalo (che dimezzerà il punteggio a fine partita), 1 carta negativa del valore di -5, 1 carta che farà rimuovere dalla nostra collezione uno status positivo e 10 carte numerate da 1 a 10 che forniranno punteggi positivi a fine partita.

Carte Status

Ad inizio partita verrà quindi posto il mazzo di carte Status al centro ed 1 alla volta verrà girata una carta per cui scommettere, vi sono 2 situazioni:

1° Situazione: La carta Status è positiva quindi si punterà per ottenerla, quando tutti i giocatori avranno passato eccetto 1, quest’ultimo otterrà la carta spendendo i propri soldi offerti, mentre gli altri riprenderanno i soldi scommessi nel turno;

2° Situazione: La carta Status è negativa perciò si punterà per NON ottenere la suddetta carta, il primo che passerà senza puntare dovrà prendere la carta, riprendendosi però i soldi e facendo spendere agli altri quello che avevano offerto, rimane quindi una strategia ottenere un effetto negativo per togliere agli avversari i propri soldi;

Franchi

IMPORTANTE: Quando un giocatore scommette con una carta, per poi aumentarne il valore dovrà per forza giocare una carta dalla mano, senza però potersi riprendere la carta puntata in precedenza, questo vuol dire che: se un giocatore avesse scommesso 6 e volesse rilanciare fino a 10, non potrà riprendersi la carta da 6 e giocare quella da 10, ma dovrà aggiungere al 6 la carta da 4 Franchi.

La partita termina immediatamente quando la 4° carta Status di sfondo “verde” viene rivelata, queste carte sono le 3 Raddoppia Punteggio e la carta Scandalo, essendo dichiarato così il termine della partita, non si ha mai la possibilità di sapere quando finirà il gioco. Rivelata quest’ultima carta, le scommesse sono immediatamente chiuse, il giocatore con MENO FRANCHI viene eliminato senza possibilità di vincita, diventa quindi molto importante dosare le scommesse senza usare troppi soldi per non essere messi da parte nella classifica finale.
Determinato il giocatore con meno soldi, vengono conteggiati i punteggi dati dalle carte Status ed il giocatore col valore più alto è dichiarato il vincitore!

Se dovesse verificarsi una situazione di parità, vince chi ha a disposizione più Franchi, se la parità persiste la vittoria è condivisa!

Carte Status “Verdi”

CONCLUSIONI:

Possiamo dire che Alta Società è un vero e proprio “classico” alla Knizia, le tempistiche contenute, la facilità con cui si spiega il regolamento rendono questo gioco un must have per chi cerca un titolo da proporre tra un gioco e l’altro durante le proprie serate. Le carte, nel formato oversized, hanno delle rappresentazioni magnifiche come potete vedere nelle varie foto, sono fatte davvero bene e rendono il gioco ancora più bello!

Altro punto a favore è la trasportabilità della scatola che è leggera e piccola così da portarsi Alta Società ovunque sia sui monti che in spiaggia, soprattutto richiede semplicemente una piccola base dove poter giocare le carte Status, mentre i Franchi possono essere facilmente tenuti in mano, questo significa che si può giocare a questo titolo anche in piccoli spazi.
Per quanto riguarda una strategia vincente, essendo la fine del gioco dettata da un fatto randomico, rimane molto difficile consigliarne una in particolare, se non quella di controllare quanti soldi stanno spendendo i nostri avversari, soprattutto durante le scommesse per carte dall’effetto negativo, così da poter poi ottenere carte positive a poco prezzo!

Alta Società ha un prezzo di listino di 19,90€ e potete trovarlo nel vostro negozio di fiducia oppure sullo store online de Studio Supernova

Quindi che aspettate?! Preparatevi a vantarvi con i vostri amici per i vostri soldi, ma soprattutto i vostri benefici senza, però, spendere troppo! 😉

1 Mi Piace