Recensione – Super Cats

Oggi diventiamo tutti gatti! Anzi, Super Gatti!
In questo gioco dovremo cercare di trasformare i nostri mici in Super Gatti cercando, poi, di sconfiggere il RO-BO-DOG, il nostro acerrimo nemico!



SPECIFICHE:

⏳ | Circa 15 minuti
👥 | 3 a 6 giocatori
👪 | 8+⠀
🖋 | Antoine Bauza, Corentin Lebrat, Ludovic Maublanc, Nicolas Oury & Théo Rivière.
🎨 | Xavier Gueniffey Durin
📆 | 2019 In Italia grazie a Studio Supernova
💰 | Prezzo: 15€ circa
⚖️ | Votazione Personale: 7/10

COMPONENTISTICA:

– 30 Carte Gatto raffiguranti sul retro il Super Gatto;
– 6 Carte Attivazione, da 0 a 5;
– 12 Carte Robo-Cane;
– 1 Carta Silver Cat;
– 1 Carta Golden Cat;

REGOLAMENTO IN BREVE:

Il gioco si divide in 2 episodi: nel primo ogni giocatore proverà ad essere il primo a trasformare i propri 5 gatti in Super Gatti per diventare l’eroe dell’episodio N°2.

Nel secondo episodio l’Eroe si troverà ad affrontare il Robo-Cane controllato dai giocatori che non sono riusciti a diventare Eroi.

Le carte attivazione!

1° Episodio: Tutti i giocatori, contemporaneamente, mostreranno con la mano un numero da 0 a 5, il giocatore con il numero più alto potrà quindi girare un proprio gatto per trasformarlo in Super Gatto, ma attenzione perché i numeri uguali si annullano (e.g. In una partita a 3 giocatori, se 2 mostrassero il segno 4 ed il terzo mostrasse il segno 1, vincerebbe quest’ultimo). Ogni numero ha un’attivazione diversa, per esempio se un giocatore dovesse vincere con il segno 0 potrà trasformare ben 2 suoi gatti in Super Cats.

RO-BO-DOG

2° Episodio: Il giocatore diventato Eroe dovrà sconfiggere il RO-BO-DOG controllato dagli altri giocatori, l’antagonista sarà provvisto di 12 carte, che segneranno le sue vite, mentre quelle del giocatore saranno i 5 Super Gatti (nelle varianti a 5 e 6 giocatori entreranno in scena rispettivamente: Silver Cat e Golden Cat, due eroi aiutanti). L’Eroe dovrà cercare di mostrare un numero diverso, sempre da 0 a 5, rispetto a quelli mostrati dai giocatori che controllano il malefico Robo-Cane. Nel caso in cui il giocatore mostrasse un numero diverso da tutti gli altri giocatori, toglierà carte dal Robo-Cane pari al numero mostrato; viene fatta eccezione per il numero 0, che se portato a segno farà riavere tutti i Super Gatti trasformati in Gatti normali e toglierà vite al cattivo pari ai Gatti tornati Super! Nel caso in cui, invece, il numero venga bloccato (e.g. l’Eroe indica il numero 3 che viene mostrato anche da altri 2 giocatori antagonisti), l’Eroe dovrà far tornare  un numero di Super Gatti alla normalità pari al numero di giocatori del Robo-Cane, in questo caso 2.

Silver Cat
Golden Cat

CONCLUSIONI:

Super Cats è un party game super freneticodivertente dove non ci si annoia mai, la rapidità con cui si imparano le regole e la possibilità di giocare tutti contemporaneamente rende il tutto fantastico. All’interno della scatola sono presenti 1 Regolamento e 50 carte di ottima fattura che non andranno mai mischiate e per questo motivo possiamo tranquillamente evitare di imbustarle. La grafica è ben curata ed i gattini sono simpaticissimi. Le varie fazioni le possiamo distinguere dai diversi colori di sfondo utilizzati.
La scalabilità è ottima, soprattutto grazie all’inserimento dei due Super Gatti che vanno ad aiutare l’Eroe in partite a 5-6 giocatori, consigliamo però di giocarlo da 4 giocatori in su per un maggiore divertimento.
Non vi è una strategia fondamentale, poiché molto, se non tutto, è dettato dal caso e dalla fortuna; certo il numero 0 può dare una grande mano nel secondo episodio, ma è anche tanto intuitivo il suo utilizzo da parte dell’eroe, resta il fatto che gli antagonisti non potranno mai mettersi d’accordo su che numero mostrare e quindi il tutto è randomico, insomma consigliamo Super Cats a chi sta cercando un gioco leggero per serate tranquille e piene di risate e colpi di scena!

Il gioco ha un prezzo di listino di 14,90€ e potete trovarlo nel vostro negozio di fiducia oppure direttamente sul sito dello Studio Supernova

Giovani mici, che la forza sia nelle vostre zampe!

2 Mi Piace