Recensione – Splendor Marvel

Un grande classico come Splendor (2014) , rivisitato e ambientato nella Saga Dell’infinito dove vengono a scontrarsi Avengers e Thanos! Vediamone i dettagli e le impressioni!

Caratteristiche:

⏳| 30 minuti circa
👨🏻‍🎓| Marc Andrè
👥| 2 – 4
👪| 10+
📆| Gennaio 2021 – Asmodee
💰| 35€

Componenti: 

All’interno della scatola troviamo:

  • 39 Gettoni Gemme Dell’infinito (7 per tipo + 4 gemme del tempo)
  • 5 gettoni S.H.I.E.L.D.
  • 90 carte personaggio (40 liv 1 / 30 liv 2 / 20 liv 3)
  • 4 Tessere luogo (double face)
  • 1 tessera guanto dell’infinito
  • 1 tessera Avengers Uniti

La componentistica è ben curata e di buona qualità. Tutti i gettoni sono i plastica robusta, spessi e con un “certo peso” a conferma della cura e degli ottimi materiali utilizzati per la realizzazione. Le carte, che rappresentano i personaggi Marvel e i Villains, sono davvero ben disegnate, anche qui notiamo un’ottima cura nella grafica. Essendo di cartoncino sottile, per non rovinarle, mi sento di consigliare l’acquisto di pellicole protettive. Le tessere sono di cartoncino spesso e resistente. La scatola presenta al suo interno un bell’organizer in plastica, dove ogni materiale trova il suo giusto alloggiamento.

Scopo del gioco: 

I giocatori dovranno collezionare le varie gemme dell’infinito, esse gli permetteranno di reclutare i vari personaggi che valgono punti infinito e/o forniranno dei bonus. I bonus consentiranno di reclutare altri personaggi a minor costo. Appena un giocatore accumula abbastanza bonus, riceve subito la tessera luogo corrispondente, con relativi punti infinito. Quando un giocatore raggiunge le condizioni per assemblare il Guanto dell’infinito, si innescano gli effetti di fine partita e verrà decretato il vincitore!

Setup inziale:

  1. Si dividono le carte personaggio in base al livello e si mescolano i relativi mazzi ottenuti.
  2. Si collocano i mazzi a faccia in giù in colonna, dove verrà posto il mazzo liv 1 in basso, al centro il livello 2 e in alto il livello 3.
  3. Per ogni mazzo, si scoprono 4 carte e si collocano alla loro destra.
  4. Si selezionano a casa un numero di tessere luogo pari al numero di giocatori, si sceglie casualmente il lato da tenere scoperto e si collocano al di sopra delle carte personaggio rivelate. 
  5. Sopra le tessere luogo, si collocano le tessere Guanto dell’infinito e Avengers Uniti.
  6. Accanto alle tessere luogo vanno collocati i gettoni S.H.I.E.L.D.
  7. I 4 gettoni del tempo (verdi) vanno collocati vicino al Guanto dell’infinito
  8. Dividete per colore e in pile, le gemme rimanenti e tenetele a portata di mano dei giocatori.

Alla conquista del Guanto dell’infinito!!!

Chi già conosce Splendor classico, non avrà grosse difficoltà a memorizzare le piccole varianti di meccanica di questa versione Marvel. Per chi invece non ha mai giocato a Splendor niente paura: le regole sono davvero semplici!

Partirà il giocatore più giovane, che dovrà effettuare 1 a scelta tra le seguenti azioni:

  • Prendere 3 gemme dell’infinito di 3 colori diversi. Non rientrano in quest’azione i gettoni verdi e grigi. Se non sono presenti abbastanza gettoni per poterne prendere 3 diversi, si può eccezionalmente prendere 2 gettoni di colori diversi o anche solo 1.
  • Prendere 2 gettoni dello stesso colore: ciò si può fare solo se sono presenti almeno 4 gettoni nella pila prescelta, prima che il giocatore prenda i suoi 2. Non rientrano in quest’azione i gettoni verdi e grigi
  • Prenotare 1 carta personaggio e prendere un gettone grigio
  • Reclutare una carta personaggio, pagandone eventuali costi, o giocare una carta precedentemente prenotata.

I gettoni in possesso dei vari giocatori devono essere sempre visibili a tutti. Alla fine del proprio turno, un giocatore non può mai possedere più di 10 gettoni, inclusi verdi e grigi. In questo caso dovrà restituire gettoni, fino a scendere alla soglia dei 10. Solo i gettoni versi non possono mai essere restituiti.

Per prenotare un personaggio, il giocatore lo sceglie o tra le carte scoperte, o pescano una carta coperta da 1 dei 3 mazzi. Prende poi un gettone grigio. Tale carta va poi tenuta in mano e non potrà essere scartata, il limite di carte prenotate nella propria mano è 3. Rimanere, a fine partita, con carte prenotate ancora in mano, non determina nessuna penalità.

Un giocatore può reclutare una carta personaggio tra quelle scoperte, oppure pescando una carta coperta da uno dei 3 mazzi, oppure tra quelle nella sua mano, precedentemente prenotate. Per reclutarlo e posizionarlo davanti a sé, un giocatore deve spendere le gemme (costo) riportate su tale carta. I gettoni grigi possono essere usati come Jolly al posto di un qualsiasi colore. Ogni volta che un personaggio viene reclutato/prenotato, va immediatamente sostituito con un altro personaggio preso dal mazzo coperto del livello corrispondente.

I personaggi reclutati, andranno impilati in colonne davanti a sé, distinte per colore, in modo che rimangano visibili solo i bonus, i punti infinito e i simboli Avengers.

Ogni bonus guadagnato con il reclutamento di un personaggio, fornirà sconti per reclutare i personaggi successivi. Ogni bonus di un determinato colore, è pari a una gemma infinito di tale colore. Nel corso della partita, può anche capitare che si arrivi a reclutare un personaggio senza dover spendere nulla, ma sfruttando solo i bonus.

I bonus posseduti, possono permettere a un giocatore di impossessarsi di una tessera luogo specifica. Prendere una tessera luogo non è considerata un’azione. Il giocatore può prendere tale tessera alla fine del proprio turno, se possiede tutti i bonus richiesti da essa. Si può prendere una sola tessera luogo per turno. Non è necessario possedere queste tessere, ai fini della vittoria.

La gemma dell’infinito Verde serve a completare la collezione delle gemme infinito. Sarà necessario averne almeno una per avvicinarsi alla vittoria. Tali gemme si trovano sulle carte personaggio di liv 3. Appena viene reclutato un personaggio con tale gemma, il giocatore la prende dalla riserva. Non è possibile possedere più di una gemma verde.

Alcune carte presentano su di esse dei simboli Avengers. Il primo giocatore che riesce a collezionare almeno 3 simboli, prende possesso della tessera Avengers Uniti. Questa non è considerata un’azione. Se un giocatore ottiene più simboli Avengers, rispetto al detentore attuale della tessera, può rubargliela. Tale tessera non è essenziale ai fini della vittoria.

Chi vince lo scontro?

Appena un giocatore possiede:

  • 16 punti infinito 
  • 1 bonus per ogni colore
  • 1 gettone verde

può finalmente assemblare il guanto dell’infinito e innesca la fine della partita. 

Viene quindi completato il round attuale. Il giocatore che raggiunge le condizioni per assemblare il guanto è il vincitore. Se più giocatori raggiungono tali condizioni, il giocatore con più punti infinito sarà il vincitore. Se la parità sussiste, vincerà colui che possiede la tessera Avengers Uniti. 

Le mie Impressioni 

Per chi ama l’universo Marvel, questo gioco fa proprio al caso suo!

Rimane di base un Set collection, ma la rivisitazione del classico Splendor, con l’introduzione di questo tema incuriosisce, e viene promossa a pieni voti. 

Anche chi non è un grande appassionato del tema, potrà comunque trovare piacevole il possedere questa variante di Splendor in quanto, rispetto al classico, riesce a migliorarne leggermente le meccaniche e rendere il tutto equilibrato. Anche solo per i materiali e l’aspetto grafico, è un gioco che merita un posto nel nostro scaffale. 

Rimane comunque un gioco semplice, veloce, di facile spiegazione anche a chi non è molto avvezzo al mondo “giochi da tavolo”. Consigliatissimo quindi utilizzarlo come introduttivo quando abbiamo dei neofiti al tavolo. Il gioco, richiede comunque una certa dose di strategia, ma potrebbe non piacere a chi è solito intavolare giochi più impegnativi e “pesanti”.


Per acquistare i vostri giochi da tavolo vi consigliamo il nostro store di fiducia GET YOUR FUN

4 Mi Piace