Recensione – Hanamikoji

Benvenuti ad Hanamikoji, la via delle Geisha….

Per chi non lo sapesse le Geisha (dal giapponese gei, “arte”, e sha, “persona”) sono donne eleganti, con raffinati e spiccati talenti come l’arte, la musica e la danza. Sono vere e proprie maestre dell’intrattenimento.

In Hanamikoji, gioco Kota Nakayama distribuito in Italia dalla MS edizioni, due giocatori dovranno competere per ottenere il favore di sette illustri Geisha collezionando i loro oggetti di scena preferiti.

Componenti

  • 7 carte Geisha
  • 21 carte oggetto
  • 8 segnalini azione
  • 7 segnalini favore

Preparazione

  • Posizionate in ordine crescente le 7 carte Geisha in mezzo al tavolo
  • Ponete un segnalino favore su ognuna di esse
  • Mischiate e formate un mazzo con le carte Oggetto
  • Distribuite i 4 segnalini azione ai due giocatori

Regolamento 

Hanamikoji è un gioco di furbizia e pianificazione. Nel corso dei round i giocatori dovranno ottenere il favore di varie Geisha collezionando il maggior numero di strumenti a loro cari.

Ogni round è diviso in 4 fasi:

  1. Fase Carte
  2. Fase Azioni
  3. Punteggio
  4. Ripristino

Fase Carte

Durante la fase Carte il giocatore prende il mazzo delle carte Oggetto, ne rimuove una senza vederla e poi ne distribuisce 6 a ciascuno.

  • Dettagli Carte

Carte Geisha: in alto a sinistra di ogni carta è presente il punteggio Fascino, esso indica sia i punti che quella Geisha conferisce se si possiede il suo segnalino Favore, sia il numero e il colore delle carte Oggetto nel mazzo a lei connesse.

Fase Azioni

Nella fase Azioni i giocatori giocano a turni alterni effettuando un’azione a testa. Potete svolgere un tipo di azione solo una volta in un round, girate sempre il segnalino sul lato grigio dopo averla svolta per ricordarvene. Prima di effettuare ogni azione il giocatore dovrà sempre pescare una carta. 

  • Tipi di Azione

 1. Segreto

Scegli e posiziona 1 carta coperta sotto il segnalino. Questa carta sarà rivelata e utilizzata nella fase Punteggio.

 2. Scarto

Scegli e posiziona dalla tua mano 2 carte sotto il segnalino. Queste carte sono scartate, non saranno usate nella fase Punteggio.

 3. Regalo

Scegli e posiziona 3 carte Oggetto scoperte di fronte all’avversario. Egli ne sceglie 1 e la colloca dalla sua parte di fronte alla Geisha corrispondente. Le altre 2 saranno collocate dalla tua parte allo stesso modo.

 4. Sfida

Scegli e posiziona 4 carte divise in 2 mazzetti scoperte di fronte all’avversario. Egli ne sceglie uno e colloca le carte di fronte alla/e Geisha corrispondente. Fai lo stesso tu con il mazzetto rimasto.

Importante: le azioni non devono per forza essere fatte in ordine numerico.

Dopo che i giocatori hanno effettuato le loro 4 azioni, inizia la fase Punteggio.

Fase Punteggio

Entrambi i giocatori scoprono la carta coperta sotto il segnalino azione Segreto, e la posizionano nella fila corrispondente. Il giocatore con più carte Oggetto dal proprio lato ottiene il favore della Geisha, spostando il segnalino Favore dalla sua parte. In caso di pareggio il segnalino non si muove ( infatti in caso di pareggio se il segnalino è dalla parte di un giocatore esso non va riposizionato sulla carta Geisha ma rimane li, avrà ancora il favore di quella Geisha in quel round). Una volta spostato ogni segnalino Favore i giocatori contano i punti Fascino di ogni Geisha di cui hanno il favore.

Se un giocatore ha ottenuto il favore di 4 Geisha o ha ottenuto almeno 11 punti Fascino è dichiarato vincitore.

Nel caso in cui un giocatore ottiene il favore di 4 Geisha e l’altro ottiene 11 punti Favore durante la stessa fase Punteggio, quest’ultimo è il vincitore

Se nessuna delle condizioni è soddisfatta la partita continua e si passa alla fase Ripristino

Fase Ripristino

  • Raccogliete tutte le carte Oggetto sul tavolo, compresa quella messa da parte ad inizio partita.
  • Entrambi i giocatori girano i loro segnalini Azione
  • Il secondo giocatore diventa il primo

Importante: i segalini Favore non vanno spostati in questa fase.

Iniziate un nuovo Round iniziando dalla fase Carte.

Considerazioni

Hanamikoji fin dalla prima partita mi ha davvero colpito. Semplice, elegante e davvero profondo per essere una scatola così piccola. Il gioco dura poco meno di 20 minuti, ma è una sfida all’ultimo inganno in cui i giocatori dovranno pianificare ogni singola mossa e decifrare i progetti dell’avversario. La caratteristica più simpatica di questo gioco è che non saremo noi a decidere le carte Oggetto che doneremo alle Geisha, ma il nostro avversario. Starà quindi a noi porre scelte sempre più difficili ed esche appetitose al nostro avversario per ingannarlo e ottenere il favore di quattro Geisha prima di lui. In un piccolo cofanetto è racchiusa piccola perla per due giocatori, un filler che a mio parere dovrebbe essere citato un po’ più spesso nelle liste dei migliori giochi da tavolo light per due giocatori.

Ciò che è sacro nell’arte è la bellezza…

Per acquistare i vostri giochi da tavolo vi consigliamo il nostro store di fiducia GET YOUR FUN

0 Mi Piace