Recensione – Bandits on Mars

Su Marte un’organizzazione criminale nota come “Redstone Riders” ha rubato numerosi cyborg utilizzati per l’intrattenimento cittadino e li ha riprogrammati per commettere crimini. Bisogna fermarli! Sarai tu il cacciatore di taglie abile ad acciuffare e disattivare più cyborg nella zona? Allora che la caccia cominci!

Informazioni
“Bandits on mars” è un piccolo filler della categoria family game, a tema western sul suolo marziano. E’ un gioco di dexterity e memoria edito da GateOnGames. Ideato da Matteo Sacchi e le illustrazioni sono a cura di Valeria Favoccia.

Il titolo è adatto ad un pubblico dai 14 anni in su, si può giocare da 2 a 8 giocatori, per una durata indicativa di circa 15 min.

Contenuto del gioco
30 carte Bandito;
10 carte Wanted;
3 carte Sceriffo;
3 carte Fuga;
2 carte Ballerine;
6 carte Rissa;
1 carta The End”;
3 segnalini Sceriffo;
1 segnalino Cuore;
1 segnalino Fuga;

La scatola di gioco è compatta e per questo è facilmente trasportabile anche in viaggio.

Scopo del gioco
Ogni giocatore deve cercare di essere il cacciatore di taglie più abile, quello che cattura più cyborg degli avversari.

Preparazione di gioco
Prima di iniziare, il gioco consiglia ai giocatori di rimuovere anelli, orologi, braccialetti o altri ornamenti e di allontanare oggetti fragili, poiché si utilizzeranno le mani.

La sicurezza prima di tutto… una volta fatto ciò si dovranno prelevare dal mazzo e posizionare al centro del tavolo le tre carte bandito aventi dei piccoli cerchietti bianchi negli angoli e la carta “The End”. In base al numero di giocatori presenti in partita si dovranno prendere un numero di carte, per quanti sono i partecipanti, meno una (se i giocatori sono 4, le carte saranno 3) e posizionarle sopra la carta “The End”, per poi mischiare questo piccolo mazzo e distribuire 1 carta ad ogni giocatore.

Il resto del mazzo principale viene mescolato e poi distribuito, fino a terminarlo in modo equo tra i giocatori.

Infine si dovranno posizionare in modo casuale sul tavolo i segnalini “Sceriffo”(1 segnalino per 3 giocatori, 2 segnalini fino a 6 o 3 segnalini fino a 8 giocatori) “Cuore”, “Fuga”.

La partita può avere inizio… vinca il migliore!

Svolgimento del gioco
Il primo giocatore pesca la carta in cima al proprio mazzo e, in base alla tipologia della carta, tutti gli altri giocatori devono cercare di toccare la carta giusta o il segnalino.

Quando un giocatore copre per primo con la mano la carta o il segnalino giusto risolve l’effetto previsto su di e il turno passa al giocatore successivo in senso orario.

Il gioco comprende 7 carte di gioco, ognuna con differente effetto:

  • Carta Bandito: si posiziona la carta scoperta al centro del tavolo, in alto è riportata un taglia che va da 1 a 3 (ovvero i punti a fine partita), mentre il bordo può essere di tre colori diversi;
  • Carta Wanted: Ogni giocatore cerca di toccare per primo il bandito raffigurato, dopo la cattura questa carta viene rimessa nella scatola;
  • Carta Sceriffo: Ogni giocatore cerca di toccare per primo il segnalino “Sceriffo”, non può prenderne un secondo, ma deve proteggere il proprio, coprendolo con una mano, dopo la cattura questa carta viene rimessa nella scatola;
  • Carta Fuga: Ogni giocatore cerca di toccare per primo il segnalino “Fuga”, chi possiede uno sceriffo e un segnalino “Fuga” è immune alla fuga dei banditi, mentre gli altri devono scartare tutti i banditi con il bordo dello stesso colore della carta e collocarli da una parte, la carta viene scartata ma il segnalino ritorna in gioco;
  • Carta ballerine: Ogni giocatore cerca di toccare per primo il segnalino “Cuore” per far scartare a chi lo possiede un segnalino “Sceriffo” inoltre, rimette al centro scoperte tutte le carte bandito sistemate su una carta fuga a sua scelta, la carta viene scartata ma il segnalino ritorna in gioco;
  • Carta Rissa: tutti i giocatori possono usare entrambe le mani per afferrare fino a 2 carte bandito dello stesso colore della carta, le rimanenti carte coperte al centro del tavolo si rivelano;
  • Carta The End: Quando viene pescata questa carta i giocatori terminano la caccia immediatamente e sommano i punti ottenuti;

Fine del gioco
Il gioco termina quando viene rivelata la carta “The End”.
I giocatori contano i loro punti e chi ne ha totalizzati di più è il vincitore.

Conclusioni
Bandits on mars è un filler, veloce tanto da poterlo intavolare tra un gioco e l’altro ed è così divertente da poter includere tutti i componenti della famiglia, nonostante la scatola riporti (secondo me erroneamente) un 14+

Le illustrazioni sono di buona qualità ma talvolta i giocatori dovranno fare attenzione poichè alcune carte sono molto simili tra di loro e l’iconografia non è proprio eccellente.

Un fattore da considerare è la dimensione della scatola: essa è compatta e questo permette di trasportare il gioco praticamente ovunque.

A mio parere vi consiglio di provare il gioco in 3-4 giocatori e non un numero più elevato, perché con tanti giocatori si abbassa il divertimento per dare spazio al caos.

Buon rapporto qualità – prezzo, non è costoso per cui è alla portata di tutti.

In conclusione posso definire Bandits on mars un gioco rapido e semplice nell’attuazione che fa divertire grandi e piccini.

1 Mi Piace